FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

DOMANDE FREQUENTI

Problemi medici associati a deformità craniche
Prevenire è meglio che curare

Difendi ora il futuro di tuo figlio

Trattiamo le deformità craniche dei bambini fino a 2 anni

  • Come mai mio figlio ha la Plagiocefalia?
  • Che Problemi causa la plagiocefalia?
  • Che succede se non si interviene?
  • Per curare la Plagiocefalia bisogna usare il caschetto?
  • La Plagiocefalia provoca Ritardo Psicomotorio e difficoltà di apprendimento ?
Come mai mio figlio ha la Plagiocefalia?

La Plagiocefalia è una deformazione della testa e a volte del viso di entità variabile causata da una prolungata e/o eccessiva pressione esercitata sulla parte posteriore della testa nella zona della nuca . La deformazione può svilupparsi sia durante la vita fetale se il bambino è un gemello o se, per varie ragioni, ha difficoltà a muoversi all’ interno dell’ Utero , sia durante il parto ,sia perché nei primi mesi di vita il bambino viene tenuto durante la giornata e/o durante l’accudimento sempre nella stessa posizione.
Se vuoi saperne di più

Che Problemi causa la plagiocefalia?

La Plagiocefalia è associata a una maggiore presenza ,tra coloro che ne sono affetti ,di  torcicollo preferenziale da neonati  e di asimmetrie posturali e scoliosi durante l’adolescenza e l’età adulta .

Sono inoltre frequenti problemi di Otite e perforazioni timpaniche con possibili riduzioni dell’ udito e conseguenti ritardi e disturbi dello sviluppo del linguaggio.

Sono presenti inoltre, malocclusioni e disturbi dell’articolazione Temporo -Mandibolare  di entità variabile, disturbi della convergenza visiva e talvolta   strabismo.

Nei casi medio -gravi è presente deviazione del setto nasale con respirazione orale, russamento  e possibili apnee notturne.

Possono permanere anche deformità facciali

Che succede se non si interviene?

La Plagiocefalia tende a essere associata a un maggior rischio di :

  • Scoliosi
  • Asimmetrie visive e strabismo
  • Otiti ricorrenti e perforanti con riduzione della capacità uditiva e conseguente possibile ritardo o disturbo   del linguaggio
  • Deviazione del setto nasale con respirazione orale, adenoidi, tonsilliti, russamento  e apnee notturne
  • Disturbi della masticazione e dell’articolazione Temporo-Mandibolare
  • Deformità Facciali
  • Inoltre la  plagiocefalia è associata a ritardo psicomotorio e cognitivo e allo sviluppo di disturbi dell’apprendimento in età scolare

Anche se l’appiattimento  posteriore in una parte dei casi  tende a migliorare spontaneamente entro l’adolescenza permane  comunque la presenza delle Patologie sopra elencate Il rapido invio in  trattamento può Migliorare l’aspetto estetico  Scongiurare o ridurre i disturbi visivi ,uditivi , posturali e respiratori    Evitare ,migliorare o risolvere i disturbi motori Identificare i bambini con esigenze di trattamenti riabilitativi psicomotori, cognitivi e del linguaggio  più lungo termine.

Per curare la Plagiocefalia bisogna usare il caschetto?

Il caschetto non è la prima misura di trattamento da utilizzare per la cura della Plagiocefalia .

Le linee guide guida internazionali per il trattamento della plagiocefalia ritengono il caschetto una misura da prendere in considerazione solo se non si è verificato nessun tipo di cambiamento nel cranio del bambino dopo due cicli di trattamento riabilitativo e la messa in atto di modifiche posizionali durante il sonno e la veglia.

La Plagiocefalia provoca Ritardo Psicomotorio e difficoltà di apprendimento ?

La Presenza di Plagiocefalia è frequentemente associata a problemi dello sviluppo motorio, cognitivo e a disturbi dell’attenzione e dell’apprendimento anche se la relazione tra  tutti questi disturbi e la Plagiocefalia non è ancora completamente chiarita. Il rapido invio in trattamento può migliorare i ritardi motori e identificare i bambini con esigenze di sviluppo a più lungo termine.

Plagiocefalia Posizionale. Sviluppato da Primo su Google. All rights reserved.