Pagina

CSPG e Studio Postura e Globalità

Centro Studi Postura e Globalità – C.S.P.G. – Conoscenza e Competenza nella cura delle deformità craniche da 20 anni

Centro Studi Postura e Globalità


Centro Studi Postura e Globalità nasce a Roma nel 1998 con lo scopo di fornire agli operatori sanitari nuove tecniche diagnostiche e terapeutiche

Dal 1999 ci occupiamo dell’applicazione e della divulgazione della Terapia Cranio–Sacrale e delle altre terapie fasciali collaborando con prestigiose associazioni internazionali.

I corsi del Centro Studi Postura e Globalità sono aperti a Fisioterapisti, terapisti dell’età evolutiva e della neuropsicomotricità Medici, Odontoiatri ed altri operatori sanitari.

Negli ultimi 22  anni  ci siamo specializzati sempre più nel trattamento  delle Malformazioni craniche infantili monitorando il  recente continuo  crescente aumento della Plagiocefalia e promuovendo progetti di ricerca  universitari in Italia  su questa Patologie e incrementandone la conoscenza tra gli Operatori e gli specialisti  tramite  eventi e convegni  in collaborazione con associazioni, ordini professionali e società scientifiche patrocinate dal Comune di Roma e dal Ministero della Salute

Centro Studi Postura e Globalità

  • 70% dei neonati presenta minime asimmetrie craniche.
  • 13,1% dei neonati, esaminati 24-72 ore dopo il parto, mostra visibili deformazioni craniche.
  • Il 43% – 47% dei neonati attualmente presenta in seguito una visibile plagiocefalia posizionale nel primo anno di vita a causa delle posizioni non corrette in cui il bambino viene tenuto.

Le deformità craniche , come plagiocefalia, brachiocefalia o scafocefalia, sono una deformazione del cranio in crescita causata dalla pressione meccanica di una qualsiasi delle sue parti prima, durante o dopo il parto.

Le deformità craniche colpiscono circa il 12% dei bambini. Di solito si verificano in bambini che sono cresciuti in un ambiente uterino restrittivo (gravidanza multipla, pelvi piccoli, fibromi uterini, …) bambini prematuri, bambini che rimangono molte ore nella stessa posizione (dormono sempre sulla schiena). I bambini che soffrono di TMC (torcicollo muscolare congenito), che a causa di un accorciamento muscolare del collo ha la tendenza a fare sempre affidamento sullo stesso lato della testa, favorendo la comparsa di plagiocefalia.

Le ossa che formano la volta e la base cranica del feto, il bambino e il bambino di meno di 3 mesi sono ancora poco ossificate e sono separate l’una dall’altra da suture e fontanelle.

Se per qualsiasi motivo ricevono una pressione eccessiva o continua , la loro normale crescita viene interferita e le deformazioni possono essere causate dall’appiattimento di una parte del cranio.

Indice cranico: una testa normale ha una forma ovale vista dall’alto e un rapporto normale tra larghezza e lunghezza dell’80%. Questo rapporto ci consente di quantificare il grado di deformazione del cranio del bambino.

  • Tipi di deformità:  ci sono tre modelli base di deformità craniofacciali che possono colpire il neonato e il bambino di alcuni mesi:
  • plagiocefalia, 
  • brachicefalia  
  • Scafocefalia. 

Il più noto di questi è la plagiocefalia (rappresenta oltre l’85% delle deformità nei bambini) e talvolta il suo nome viene usato in particolare quando tutti sono parlati in generale.

Lo Studio di Fisioterapia e Osteopatia Postura e Globalità

Un riferimento nazionale per il Trattamento della Plagiocefalia

Dalla Trentennale esperienza riabilitativa degli Operatori del Centro Studi Postura e Globalità nasce a Roma nel 2014 lo Studio di Fisioterapia e Osteopatia Postura e Globalità particolarmente specializzato nella Cura e nella Riabilitazione della Plagiocefalia e delle sue conseguenze ortopediche, visive, otorinolaringoiatrache, neuropsicomotorie e cognitive.

Il centro ha elaborato un proprio efficacissimo metodo Il trattamento manuale integrato della Plagiocefalia ® che consente un rilevante miglioramento o la risoluzione della Plagiocefalia e del torcicollo posizionale nella quasi totalità dei casi, in un tempo di 2 mesi / 2 mesi e mezzo.


Plagiocefalia Posizionale. Sviluppato da Primo su Google. All rights reserved.